Vi sosteniamo nella trasformazione digitale

 

Con vari servizi personalizzati, il team di progetto Justitia 4.0 accompagna le autorità giudiziarie nella transizione dagli atti cartacei a quelli digitali. L'obiettivo è garantire che la digitalizzazione della giustizia svizzera avvenga nel modo più semplice possibile e senza complicazioni per tutti le parti interessate.

I nostri servizi per il processo di trasformazione

Cambiamento nelle autorità giudiziarie. Una trasformazione digitale efficace richiede attività diverse e complesse a diversi livelli, poiché l’introduzione di applicazioni e sistemi digitali comporta sempre un cambiamento a livello organizzativo. Il team di progetto Justitia 4.0 accompagna le autorità giudiziarie in questo percorso e le sostiene nella trasformazione digitale. A tal fine abbiamo sviluppato diversi servizi che illustrano la futura giornata lavorativa o le necessarie attività a monte che le autorità giudiziarie devono svolgere.

La forma e le tematiche dei servizi si basano sulle esigenze delle autorità giudiziarie e l’offerta di servizi viene costantemente adattata. Per gli Ambasciatori nominati dalle autorità giudiziarie è disponibile un’area separata con documenti personalizzati.

Il grafico seguente mostra quali istituzioni (devono) fare cosa e quando. Le spiegazioni consentono di capire meglio le offerte di servizi che il progetto mette a disposizione delle autorità giudiziarie per l’efficace attuazione dei propri servizi.  

 
 
  • 1. Adeguamento delle leggi cantonali sulla procedura amministrativa 

    Il team del progetto ha redatto una guida in collaborazione con il gruppo di esperti Diritto. È disponibile anche una scheda informativa sul tema del «Diritto». Avete domande? Contattate il nostro dipartimento giuridico, che sarà lieto di consigliarvi: info@justitia40.ch

  • 2. Budgeting ADG / costi di sviluppo della piattaforma / di investimento (sino a fine progetto) e costi operativi (dopo fine progetto)

    Il progetto Justitia 4.0 prevede costi pari a circa 50 milioni di franchi per lo sviluppo e la gestione della piattaforma «Justitia.Swiss» nei primi otto anni (2020-2027). Si tratta di circa 8,5 milioni di franchi per i costi del progetto, 8,5 milioni per i costi di investimento e 33 milioni per l’introduzione, la messa in funzione, la manutenzione e il supporto. Secondo la LCEG, il funzionamento della piattaforma «Justitia.Swiss» deve essere finanziato tramite le imposte. Per l’applicazione degli atti giuridici sono stati preventivati 39 milioni di franchi.

    Il team di progetto renderà noti i costi operativi e il modello di costo per la piattaforma (redatto dall’Ufficio federale di giustizia) e per la JAA (redatto dal team di progetto Justitia 4.0) nel corso del 2024.

    • L’utilizzo della piattaforma «Justitia.Swiss» prevede costi?

      Per le parti coinvolte nel procedimento, i costi per l’utilizzo della piattaforma «Justitia.Swiss» sono inclusi nei costi del processo.

      I dettagli sono riportati nella relazione esplicativa sull'articolo 31.

    • Quali saranno i costi della piattaforma «Justitia.Swiss»?

      Il progetto Justitia 4.0 prevede costi pari a circa 50 milioni di franchi per lo sviluppo e la gestione della piattaforma «Justitia.Swiss» nei primi otto anni (2020-2027). Si tratta di circa 8,5 milioni di franchi per i costi del progetto, 8,5 milioni per i costi di investimento e 33 milioni per l’introduzione, la messa in funzione, la manutenzione e il supporto.

    • Chi finanzia il progetto?

      Il progetto è attualmente finanziato al 50% dalla Conferenza dei direttori cantonali di giustizia e polizia (KKJPD) e al 50% dai tribunali, con il Tribunale federale che si fa carico del 50% della quota dei tribunali.

  • 3. Informare e sensibilizzare i collaboratori

    Per informare e sensibilizzare i collaboratori, a fine 2022 Justitia 4.0 ha creato una rete di Ambasciatori. Gli Ambasciatori rappresentando l’anello di congiunzione fra le autorità giudiziarie e il progetto.

    Scoprite di più sulla rete di Ambasciatori

    Per spiegare il progetto al personale, le autorità giudiziarie hanno a disposizione vari video esplicativi:

    Nessun video trovato
    03:50
    Interazione dei sistemi IT
    A seguito del progetto Justitia 4.0 e della digitalizzazione del sistema giudiziario svizzero, il lavoro delle parti coinvolte nei procedimenti e delle autorità giudiziarie cambierà in modo significativo. Questa animazione mostra come avverranno i singoli processi in futuro e come i sistemi IT interagiranno tra loro.
    06.06.2022
    03:05
    Le transazioni di base della piattaforma «Justitia.Swiss»
    Le transazioni di base della piattaforma justitia.swiss comprendono la trasmissione, la notificazione e l’esame elettronico degli atti, che avvengono tra un’autorità giudiziaria e le organizzazioni/persone coinvolte nei procedimenti (in particolare, gli avvocati). In questa animazione scoprirete come si svolgeranno le transazioni di base tramite la piattaforma.
    27.09.2021
    02:17
    Digitalizzazione del sistema giudiziario svizzero
    Ampiamente sostenuto a livello cantonale e federale, il progetto Justitia 4.0 porterà benefici al sistema giudiziario svizzero in diversi ambiti. In questo video scoprirete tutti i vantaggi nonché i prerequisiti da soddisfare, affinché la trasformazione digitale del sistema giudiziario abbia successo.
    01.09.2022

    Nelle nostre FAQ trovate le risposte alle domande più frequenti sul progetto Justitia 4.0, sulla piattaforma «Justitia.Swiss» e su altri temi che riguardano la digitalizzazione della giustizia svizzera.

    • È possibile presentare istanze giuridicamente vincolanti tramite la piattaforma «Justitia.Swiss» durante la fase pilota, ovvero prima dell’entrata in vigore della LPCEG?

      Sì, conformemente all’articolo 13a dell’ordinanza sulla comunicazione per via elettronica nell’ambito di procedimenti civili e penali nonché di procedure d’esecuzione e fallimento (OCE-PCPE) è possibile svolgere test pilota con le autorità giudiziarie cantonali prima dell’entrata in vigore della LPCEG.

      Tuttavia, le istanze giuridicamente vincolanti devono ancora essere firmate digitalmente, poiché i codici di diritto processuale esistenti prevedono l’obbligo di firma. Con l’entrata in vigore della LPCEG, i codici di diritto processuale esistenti saranno modificati in modo che, in futuro, attraverso la piattaforma «Justitia.Swiss» non sarà più necessaria la firma digitale per un’istanza giuridicamente vincolante.

    • Il diritto di esaminare gli atti può essere delegato?

      Sì, l’esame dei file può essere delegato (art. 24 AP-LPCEG).

    • L’utilizzo della piattaforma «Justitia.Swiss» prevede costi?

      Per le parti coinvolte nel procedimento, i costi per l’utilizzo della piattaforma «Justitia.Swiss» sono inclusi nei costi del processo.

      I dettagli sono riportati nella relazione esplicativa sull'articolo 31.

    La scheda informativa «Comunicazione interna» fornisce consigli e suggerimenti sulla corretta pianificazione della comunicazione.

     

    Per accedere regolarmente alle informazioni sul progetto Justitia 4.0, voi e i vostri collaboratori potete iscrivervi alla newsletter, che viene pubblicata quattro volte all’anno:

    iscrizione alla newsletter

  • 4. Coinvolgere il personale e prepararlo al cambiamento

    Per coinvolgere il personale e prepararlo al cambiamento, a fine 2022 Justitia 4.0 ha creato una rete di Ambasciatori. Gli Ambasciatori rappresentano l’anello di congiunzione fra le autorità giudiziarie e il progetto.

    Scoprite di più sulla rete di Ambasciatori

    Tramite lo storytelling, gli Ambasciatori e i dirigenti hanno a disposizione uno strumento per spiegare al proprio personale, in modo autentico e rafforzativo a livello di team, la storia di Justitia 4.0 e la trasformazione che ne consegue.

    Maggiori informazioni sul tema dello storytelling

    Dall’autunno 2023, le autorità giudiziarie avranno la possibilità di implementare il Change Kompass nella loro organizzazione. Il Change Kompass è uno strumento pensato per i dirigenti. Li aiuta a capire se dispongono di tutti gli elementi essenziali per ottenere la massima preparazione possibile ad affrontare i cambiamenti che comporta Justitia 4.0.

  • 5. Definire il team di progetto e computare i contributi personali

    La trasformazione digitale è un processo di cambiamento nonché un compito di gestione. L’informatica è solo un mezzo per raggiungere un fine. La pianificazione è importante, ma lo è anche l’azione concreta. Nelle nostre schede informative forniamo raccomandazioni operative di massima.

    La scheda informativa di pianificazione di progetto serve da orientamento per l’implementazione di Justitia 4.0 presso le autorità giudiziarie.

  • 6. Definire processi di lavoro interni, responsabilità, organizzazione, profili professionali, formazione e perfezionamento ecc.

    Nelle nostre schede informative e nei documenti di approfondimento trovate informazioni interessanti fra cui concetti, raccomandazioni dei Cantoni ecc.

    Leggete le nostre schede informative

    Dall’autunno 2023, le autorità giudiziarie avranno la possibilità di implementare il Barometro del cambiamento nella loro organizzazione. Il Change Kompass del cambiamento è uno strumento pensato per i dirigenti. Li aiuta a capire se dispongono di tutti gli elementi essenziali per ottenere la massima preparazione possibile ad affrontare i cambiamenti che comporta Justitia 4.0.

  • 7. Fornire concetti di infrastruttura IT e sicurezza informatica

    Il progetto Justitia 4.0 ha redatto varie schede informative sui temi Infrastruttura IT e Sicurezza informatica.

    Le schede informative servono come orientamento per l’implementazione di Justitia 4.0 presso le autorità giudiziarie.

    Sono disponibili ulteriori documenti di approfondimento:

I nostri servizi per il processo di trasformazione

Date un'occhiata ai nostri video esplicativi per saperne di più sulla transizione digitale, sul lavoro digitale e sull'interazione dei sistemi IT (applicazione aziendale, futura applicazione dossier giudiziario) con la piattaforma «Justitia.Swiss». Altri video interessanti sono disponibili qui.

Nessun video trovato
03:50
Interazione dei sistemi IT
A seguito del progetto Justitia 4.0 e della digitalizzazione del sistema giudiziario svizzero, il lavoro delle parti coinvolte nei procedimenti e delle autorità giudiziarie cambierà in modo significativo. Questa animazione mostra come avverranno i singoli processi in futuro e come i sistemi IT interagiranno tra loro.
06.06.2022
03:05
Le transazioni di base della piattaforma «Justitia.Swiss»
Le transazioni di base della piattaforma justitia.swiss comprendono la trasmissione, la notificazione e l’esame elettronico degli atti, che avvengono tra un’autorità giudiziaria e le organizzazioni/persone coinvolte nei procedimenti (in particolare, gli avvocati). In questa animazione scoprirete come si svolgeranno le transazioni di base tramite la piattaforma.
27.09.2021
02:17
Digitalizzazione del sistema giudiziario svizzero
Ampiamente sostenuto a livello cantonale e federale, il progetto Justitia 4.0 porterà benefici al sistema giudiziario svizzero in diversi ambiti. In questo video scoprirete tutti i vantaggi nonché i prerequisiti da soddisfare, affinché la trasformazione digitale del sistema giudiziario abbia successo.
01.09.2022
 

Avete domande sui singoli servizi o pensiate manchi una tematica? Contattateci.

Balawijitha Waeber

Responsabile di progetto trasformazione

Jézael Fritsche

Esperta di comunicazione e di trasformazione

Marija Marković

Membro del team del progetto di trasformazione
 

Altri argomenti che potrebbero interessarvi